Prima SAPERE

SAPERE

I dolori del giovane Spengler

Dimenticate l’uomo del destino, il pensatore d’acciaio forgiato dalla durezza romana: nei suoi scritti autobiografici, Oswald Spengler mostra una personalità malinconica e mesta. Un individuo ostaggio della sua naturale umanità. Oswald Spengler è un gigante del Novecento. Ciò non sia detto sottovoce, né con i tappeti rossi dell’artificiosa celebrazione. Se …

Leggi tutto »

Questo sito utilizza i cookies. Se accetti o continui nella tua visita, consenti al loro utlizzo .

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close